Pink Baozi

105
MIN

Difficult

Per 2
persone

Recipe by
Marie
Marie studia a Regensburg, ma la sua grande passione è il suo food blog (@lesoulfoodist). Qualche anno fa, ha viaggiato per il mondo ed è stata particolarmente presa dalla cucina asiatica, che può anche essere combinata con il veganismo. Tuttavia, le piacciono anche le sfide: La sua famiglia è originaria della penisola di Crimea, dove la dieta è molto ricca di carne. Tuttavia, i piatti tradizionali russi possono essere resi vegani con un po' di sperimentazione!

Ingredients

500 g di farina
250 ml di succo di barbabietola
½ cucchiaino di sale  
½ cucchiaino di zucchero  
7 g di lievito secco  
Olio di sesamo

Riempimento

2 cucchiai di olio di sesamo  
250 g planted.pulled Nature
3 gambi di cipollotto 
200 g di funghi, tritati finemente
1 carota, tagliata finemente
10 g di zenzero, tritato finemente
1 spicchio d'aglio, schiacciato
3 cucchiai di salsa di soia  

Salsa

2 cucchiai di burro di arachidi
1 cucchiaio di acqua  
2 cucchiai di salsa di soia  
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di sciroppo d'agave  
1 cucchiaino di sesamo  
Succo di un lime  

Preparation

1
Mescolare la farina con il sale in una grande ciotola, scaldare il succo di barbabietola a tiepido, mescolare lo zucchero e il lievito e lasciare lievitare per 5 minuti. Poi aggiungere lentamente il succo alla farina mentre si impasta continuamente. Per assicurarsi che la pasta di lievito lieviti bene, lavorate l'impasto per qualche minuto con le mani o con un robot da cucina. Mettere l'impasto in una ciotola unta con olio di sesamo, coprire con un panno umido e lasciar lievitare in un luogo caldo per circa 1 ora fino a quando l'impasto ha raddoppiato il suo volume.
2
Il tempo di attesa è ottimo per preparare il ripieno. Per prima cosa spennare grossolanamente il planted.tirato con 2 forchette, poi friggere caldo con un cucchiaio di olio di sesamo. Dopo circa 3 minuti, deglassare con un cucchiaio di salsa di soia e mettere da parte. Sbucciare lo zenzero. Tritare la carota, l'aglio, i funghi e lo zenzero il più finemente possibile e poi friggere con l'olio rimanente. Aggiungere la salsa di soia e continuare a friggere finché non esce più liquido. Mescolare il planted.tirato con il resto del ripieno e lasciare raffreddare.
3
Per la salsa, schiacciare l'aglio o tritarlo il più piccolo possibile e poi mescolarlo con gli altri ingredienti fino a formare una massa uniforme. Aggiungere altra acqua se necessario.
4
Non appena l'impasto è raddoppiato, potete toglierlo dalla ciotola e lavorarlo bene di nuovo su una superficie infarinata. Poi tagliare l'impasto in 10-12 pezzi uguali e formare delle palline. Le palline vengono stese in cerchio, per cui i bordi devono essere leggermente più sottili della zona centrale dei cerchi di pasta (vedi foto). I cerchi di pasta dovrebbero avere un diametro di circa 10 cm. Se l'impasto ha delle piccole crepe dovute alla farina extra, non è un grosso problema perché queste scompariranno di nuovo durante la cottura a vapore.
5
Servono circa 2 cucchiai colmi di ripieno per ogni baozi. Mettere questo al centro del cerchio di pasta, poi chiudere ogni baozi con l'indice e il pollice (vedi foto). Tirare la pasta leggermente verso l'alto, fare una piega e premere insieme. Mantenendo il pollice nella stessa posizione, continuare a tirare e premere le singole pieghe di pasta fino a quando finalmente l'intero baozi è sigillato. Lasciare i baozi finiti a riposare per altri 20 minuti in modo che lievitino bene ancora una volta.
6
Opzione di preparazione 1: Se hai una vaporiera o una pentola di bambù, il prossimo passo è facile. Mettere i Baozi sul vassoio della vaporiera (preferibilmente con carta da forno sotto, in modo che non si attacchino) Portare a ebollizione circa 5 cm di acqua nella vaporiera o nella pentola e cuocere a vapore i Baozi per circa 12 minuti. Poi tenere il coperchio chiuso per altri 3 minuti, altrimenti il baozi crollerà.
7
Opzione 2: Se non avete una vaporiera, non è un problema. Invece, potete prendere uno scolapasta, foderarlo con carta da forno, appenderlo in una pentola e metterci sopra il coperchio. Tuttavia, bisogna assicurarsi che i baozi non siano troppo vicini tra loro, altrimenti si attaccheranno. Il tempo di preparazione rimane lo stesso.
8
Opzione 3: Un po' non convenzionale, ma molto gustoso: mettere i baozi in una padella unta e rivestita. Poi versare circa 1-2 cm di acqua e cuocere a vapore con il coperchio finché i baozi hanno assorbito l'acqua e sono leggermente croccanti sul fondo. Togliere la padella dal fuoco e lasciare il coperchio per altri 3 minuti.
9
Cospargere i baozi finiti con semi di sesamo e cipollotti, se si desidera.
di più

WHY NOT
TRY SOMETHING NEW