La nostra produzione

Produciamo tutti i nostri prodotti in una serra a Kemptthal, in Svizzera, il primo impianto di produzione di carne trasparente aperto al pubblico.

IL VECCHIO PROCESSO

NUTRIRE E UCCIDERE GLI ANIMALI

V

Invece di nutrire e macellare gli animali, usiamo la scienza per creare deliziose carni vegetali.

IL NUOVO PROCESSO

THE #PLANTED WAY

74%

di CO2 in meno

rrispetto alla produzione tradizionale di carne di pollo da allevamento

46%

di acqua in meno

Invece di nutrire e macellare gli animali, usiamo la scienza per creare deliziose carni vegetali.

IL PROCESSO DI PRODUZIONE

Un po' come se stessimo preparando un impasto, nel nostro processo mescoliamo farina proteica, fibre vegetali, olio di canola e acqua e riscaldiamo il tutto aumentando continuamente la temperatura.

COME FUNZIONA

RACCOLTO

All'inizio del processo ci sono gli agricoltori, che raccolgono le deliziose materie prime naturali con cui realizziamo i nostri prodotti.

FARINA VEGETALE

I nostri partner trasformano il raccolto in farina ricca di nutrienti: una miscela ottimale di proteine vegetali e fibre pronta per essere ulteriormente lavorata nei nostri stabilimenti.

ESTRUSIONE

Successivamente, la miscela di farina viene inserita nel cosiddetto estrusore, dove la mescoliamo con acqua e olio di canola, la impastiamo a macchina e la riscaldiamo. A seconda della miscela e delle impostazioni della macchina, creiamo un'ampia varietà di estrusi con strutture di fibra singole.

TAGLIO

I risultati dell'estrusione, a prova di morso, vengono quindi modellati, ridimensionati e tagliati alle dimensioni corrette.

MARINATURA

A seconda del prodotto e del gusto desiderato, aggiungiamo poi una deliziosa marinatura a base di ingredienti naturali come spezie, erbe, olio o succo di limone, per esempio, che garantisce il gusto unico di Planted.

CONFEZIONATO E MANGIATO

Per garantire la shelf-life e la qualità dei nostri prodotti, ognuno di essi viene confezionato in modo igienico e sicuro, proprio come la carne convenzionale, pronto per viaggiare fino alle cucine di tutto il mondo.

WHY NOT
TRY SOMETHING NEW